Sono all’ospedale per la diagnostica.

La sclerosi è limitata da una malattia autoimmune (con presenza di anticorpi diretti contro i propri tessuti), che si verifica con lesioni cutanee con caratteristiche di epidemie chiaramente definite, con coesione dura e colore di porcellana o giallo.

Durante i periodi attivi sono circondati da un bordo colorato fino al viola e durante le fasi di ritiro sono scoloriti o scoloriti e scompaiono.

Il meccanismo di anormalità è simile a quello responsabile della comparsa di sclerosi sistemica e ha anche alcune caratteristiche in comune con il lupus eritematoso sistemico. Si osservano diversi disordini del sistema immunitario, con la formazione di anticorpi diretti contro i loro stessi tessuti.

La distribuzione segmentale delle lesioni cutanee supporta il ruolo del sistema nervoso e dei neurotrasmettitori (in alcune forme, le cause dell’anormalità possono essere il danno ai nervi, ad esempio la presenza di neurotrasmettitori nella pelle). Il primo è il nervo tricuspide).

I sintomi di scleroderma

La sclerosi ridotta è caratterizzata da diverse caratteristiche cliniche a seconda della forma della malattia.

La sclerosi simile al sughero avviene con lesioni cutanee singole o multiple di diversa dimensione e forma, in lesioni attive circondate da circoli infiammatori, nei periodi iniziali ampi e intensi. La sclerosi aumenta gradualmente e il circuito infiammatorio scompare. Durante la fase di ritiro delle irregolarità, si verifica la loro decolorazione.

La posizione della placca scleroderma può variare, i cambiamenti più comuni si osservano sul viso, sugli arti o sul tronco. Il decorso clinico di questa cultivar è estremamente cronico, anche oltre una dozzina di anni. La sclerosi simile al sughero tende a cedere spontaneamente.

La sclerosi multipla è caratterizzata dalla presenza di numerosi e più piccoli focolai di malattie disperse con caratteristiche di sclerosi. Il corso di questa varietà è solitamente più lungo.

La sclerosi cutanea è una forma generalizzata in cui le anormalità coprono quasi tutta la superficie della pelle. Sono caratterizzati dalla simmetria e conservano le caratteristiche dei singoli punti focali intermittenti.

Alcuni pazienti sperimentano contratture nel caso della malattia della pelle della mano, ma a differenza del caso di sclerodermia sistemica, non esiste alcun sintomo di Raynaud.

La sclerosi lineare è una variante di sclerodermia con un decorso specifico, ed è spesso osservato che i malfunzionamenti del sistema immunitario sono anormali. I cambiamenti della pelle causano deformazioni permanenti e contrazioni degli arti, che spesso si traducono in disabilità del paziente.

Il tipo di sclerosi a sciabola è caratterizzato dalla presenza di cambiamenti cicatriziali sul cuoio capelluto e sulla fronte pelosi dopo il taglio con una sciabola, con somiglianze e perdita permanente di capelli.

L’atrofia del mezzo viso, che può colpire la pelle, il tessuto sottocutaneo, i muscoli e le ossa mezze facciali, è una forma grave di scleroderma. I cambiamenti sono sfiguranti, specialmente se osservati in bambini e adolescenti.

C’è anche la cosiddetta “legge soft”. scomparsa idiopatica della metà della faccia, che non è preceduta dall’indurimento. Forse è un equivalente dello scleroderma atrofico originale (questa varietà può essere associata ad anomalie nel funzionamento del sistema nervoso centrale).

Il profondo scleroderma atrofico originario, lo scleroderma simile a un tumore o simile a cheloide e lo scleroderma a grana fine sono forme rare della malattia.

Riconoscimento di scleroderma

La diagnosi di sclerodermia si basa su caratteristiche cliniche di particolari forme della malattia. La presenza di focolai induriti o atrofici, circondati da un perimetro violetto sino, la lunga storia e l’assenza di cambiamenti negli organi interni e l’assenza della malattia di Raynaud, e l’assenza di sintomi sistemici, indicano lo scleroderma.

L’esame morfologico dei tessuti interessati è utile nel processo diagnostico.

Nella differenziazione tra sclerodermia, devono essere prese in considerazione le cicatrici (non sono inclini al trattamento e sono preceduti da fattori specifici o l’insorgenza di alcune malattie), licheni atrofici e sclerodermia (occupano anche le mucose degli organi genitourinari e hanno un diverso quadro istologico, a volte differenziazione può essere difficile).

Inoltre, l’albinismo presenta spesso sintomi clinici simili, con la differenza che il suo corso non presenta sclerosi o atrofia e che la periferia dell’anomalia è caratterizzata da focolai di decolorazione.

Trattamento di scleroderma

Se lo scleroderma non è significativamente aggravato e le lesioni progrediscono relativamente lentamente, si raccomanda di somministrare vitamina E, come nel caso dello scleroderma sistemico. Si consiglia inoltre di prendere penicillina procaina.

Nelle forme progressive, al fine di inibire la diffusione dei focolai di malattia, vengono somministrati i preparati a base di glucocorticosteroidi, che dovrebbero essere sospesi gradualmente dopo che la malattia si è fermata. In anormalità di dimensioni molto grandi è consigliabile prendere misure per sopprimere la risposta del sistema immunitario del corpo.

La ciclosporina A può essere particolarmente utile in questi casi. La penicillamina D viene somministrata in forme in cui si osservano ampi cambiamenti con le caratteristiche della sclerosi.

Inoltre, la forma irregolare di sclerodermia reagisce bene alla terapia con preparazioni sintetiche di vitamina D3 (calcitrile), in alcuni pazienti i cambiamenti sono completamente eliminati. L’interferone gamma è raccomandato nelle varietà ad alta intensità di fibrosi.
Mariusz Kłos

Commenti Scleroderma limitato

Artur | 2013-02-12 21:29

Sono anche molto depresso alla gamba sinistra, anche se sono una persona molto allegra e aperta ogni giorno, solo che questa cosa mi fa vergognare e mi mette a disagio a non curarlo perché non voglio e sono un po ‘spaventato.

Madre | 2013-10-08 22:00

A mia figlia è stato diagnosticato uno scleroderma da scleroderma, le macchie erano sul suo tronco. Ha iniziato all’età di 3-4 anni con pochi punti. Il bambino ha 9 anni, i medici della mia città non sono stati in grado di fare una diagnosi corretta, spesso hanno ammesso di non sapere; è bello che sia stata portata all’ospedale di Katowice in ul. Raciborska Street. Prego che venga ritirato o fermato.
Saluto tutti coloro che sono alle prese con questa malattia, per la quale non ci dovrebbe essere alcun rimedio efficace.

Beserosa | 30-01-2016 19:26

Sono appena in ospedale per una diagnosi per confermare se un cambiamento di pelle è scleroderma. In realtà, so già che si tratta di una sclerodermia da torta. Ci deve essere qualche ragione per cui il corpo non si riconosce.

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 251 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*