Danno al nervo tibiale

Il nervo tibiale fornisce movimento ai muscoli coinvolti nella flessione del piede e della suola, e sensoriale alle superfici posteriori e inferiori della parte inferiore della gamba insieme alla zona posteriore del piede.

Il danno del nervo tibiale è associato alla perdita o alla compromissione dei seguenti muscoli: vitello addominale, pattino, tibia, flessori delle dita lunghe e dei piedi, flessori delle dita e delle dita corte, intercostali e gluteoidi.

Il danno del nervo tibiale è una rara condizione dei nervi periferici, con le lesioni che sono la causa più comune.

Sintomi di danni ai nervi della tibia

Come risultato della paralisi del nervo tibiale, non è possibile piegare la pianta del piede. Il paziente non deve stare in piedi o camminare sulle dita dei piedi. A causa della paralisi dei muscoli intercostali, la posizione delle dita dei piedi è a forma di artiglio (simile a quella osservata dopo il danno al nervo del gomito, che si manifesta in una tale posizione all’interno delle mani). Le dita dei piedi devono rimanere dritte alle articolazioni della base e piegate verso gli altri.

Con il trascorrere del tempo dal danno del nervo tibiale, si verifica un cosiddetto “effetto tibia”. il piede del tallone, che è causato da contrazioni progressive dei raddrizzatori e atrofia muscolare delle suole, perdendo la loro innervazione motorica a causa del danneggiamento del nervo tibiale. Inoltre, i riflessi della caviglia e della suola sono aboliti. Disturbi sensoriali sono presenti sulla pelle degli arti inferiori e inferiori e sul retro del piede.

Trattamento del danno del nervo tibiale

Il trattamento del danno del nervo tibiale è finalizzato alla sua rigenerazione e al ripristino della sua corretta funzione, consistente principalmente nel corretto movimento dell’arto inferiore (principalmente il piede). Sono stati applicati massaggi e movimenti attivi e passivi.

La riabilitazione a lungo termine è spesso necessaria perché la rigenerazione del nervo tibiale è un processo lento. L’efficacia del trattamento può essere valutata mediante esame elettromiografico delle aree danneggiate.
Mariusz Kłos

– Prof. Prof. dr med. Władysław Jakimowicz Neurologia clinica nella struttura del manuale per gli studenti di medicina “, ed. Mieczysław Goldsztajn, ed. PZWL Medical Publishing House, Warsaw.
– Neurologia pratica “, Antoni Prusiński, ed.

Lorenza Scoma
Informazioni su Lorenza Scoma 252 Articoli
Si può dire molto di Lorenza Scoma, ma per lo meno è persuasiva e disinteressata, naturalmente è anche protettiva, allegra e leader, ma sono contaminati e mescolati con le abitudini di essere privi di tatto. la sua natura persuasiva, però, è ciò per cui è spesso ammirata. Spesso le persone contano su di loro e sul suo atletismo ogni volta che hanno bisogno di tirarsi su. Nessuno è perfetto naturalmente e Lorenza ha anche degli stati d'animo e dei giorni marci. la sua natura sconcertante e la sua natura pomposa causano molte lamentele, sia personalmente che per gli altri. Fortunatamente il suo altruismo assicura che non è il caso molto spesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*